Questo sito non utilizza cookie persistenti e raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per saperne di più leggi la Privacy policy.

News

Ferie di agosto

Postato il 03 agosto 2017 alle :

Si comunica che l'azienda e gli uffici della Patrizio Breseghello resteranno chiusi per ferie dal 12 al 20 agosto. L'attività lavorativa riprenderà regolarmente il 21 agosto. Direzione e staff augurano a tutti buone vacanze!

La segreteria


Troppo Facebook. Ecco le tisane detox

Postato il 27 giugno 2017 alle 10:00

L'erboristeria può venire in aiuto di chi passa troppo tempo sui social media? Un po' di scetticismo è consentito, ma ci si può provare, vediamo come. Iniziamo da alcuni categorie ormai cristallizzate di utenti Facebook: social user classici come il "mipiacista compulsivo", il "criticatutto", il "povero me" o il "promoter 24/7", iperattivo e sempre connesso. A lui, ad esempio, suggeriamo una bella tisana di Melissa, ma anche Camomilla Romana o Valeriana: per calmare l'ansia, dormire di più e fare risposare anche tutta la sua rete di amicizie.
Ci sono poi i "citazionisti", inclini a sagge rassicurazioni: facili prede di emicranie causa ricerca aforisma perfetto. Niente di meglio per loro che un infuso di Viola Mammola (serbatoio naturale di acido salicilico, oli essenziali, acidi organici, mucillagini e tannini) o di Iperico (l'erba di San Giovanni) altrettanto efficace.
Continuando a sfogliare il "libro delle facce", un pizzico in più di concentrazione farebbe bene al disseminatore di like, il quale potrebbe meglio discernere fra ciò che vale la pena contrassegnare con il pollice su e ciò che meriterebbe l'oblio digitale. Per lui madre natura ha creato il Rosmarino. Se nel Medio Evo veniva utilizzato per la costruzione di amuleti magici, scaccia demoni e pettini contro la calvizie, oggi una delle sue più conosciute indicazioni è quella di favorire la concentrazione. Fra l'altro i suoi effetti sono preziosi anche contro quei dolori muscolari causati delle troppe ore passate davanti al computer!
Troppo tempo davanti agli schermi fanno soffrire anche gli occhi (principali vittime della dipendenza da Facebook e compagnia social). Qui è il Mirtillo che può venirci in aiuto; grazie ai suoi flavonoidi che favoriscono la rigenerazione dei "bastoncelli": un tipo di fotoricettori complementari ai "coni", indispensabili in situazioni di scarsa visibilità.
La galleria termina con quelli che si iscrivono a Facebook e poi e si dimenticano di postare, lasciando gli amici in trepidante attesa almeno di un gattino. In questo caso il giovamento arriverà grazie a una bella tisana di Eleuterococco (radice) capace di portare a livelli di eccellenza le qualità naturali della memoria prospettica. Se proprio non si ha nulla da postare ne basterà qualche grammo per ricordarsi, almeno, di chiudere l'account.


Intrusi a sei zampe addio, arriva l’Heat Treatment

Postato il 10 maggio 2017 alle :

Spezie, erbe, semi e sostanze vegetali apportano un mondo di benefici. I loro principi attivi ci fanno stare bene mentre i loro aromi insaporiscono le cucine di tutto il pianeta. Eppure, nonostante le mille precauzioni e un'attenta supervisione di tutta la filiera, c'è sempre qualche piccolo imprevisto "biologico" che può minacciare l'inalterabilità di questi preziosi doni di madre natura. Si tratta di piccoli insetti e delle loro uova che, indipendentemente dai ripetuti controlli, possono entrare in contatto con il prodotto e diventare sgradevoli sorprese per l'erborista e l'utilizzatore finale. Va ripetuto che questo tipo di "contaminazione", se così la vogliamo chiamare, è un fenomeno naturale, difficile da scongiurare in maniera drastica. Può avere origine dai terreni, dall'acqua utilizzata per la crescita delle colture, da una falla nei sistemi di primo stoccaggio o da sistemi di confezionamento e trasporto sbrigativi. La Patrizio Breseghello, che già nella doppia selezione (a macchina a mano) manifesta la propria attitudine all'integrità e alla massima purezza del prodotto, ha reso disponibile con il nuovo catalogo (in vigore da lunedì 15 maggio 2017) il processo "HT". La sigla sta per Heat Treatment e sintetizza un trattamento "disinfestante", attuato attraverso il calore. Nel catalogo, per chiarezza, sono evidenziati con tale sigla i prodotti sui quali questo trattamento è già effettuato senza costi aggiuntivi. Si tratta di un intervento condotto in maniera non invasiva, senza ausilio di additivi, con tempi e temperature diverse a seconda dai casi; con il solo scopo di sconfiggere la presenza di ospiti indesiderati e abbattere ulteriormente la carica batterica, salvaguardando al massimo tutte le proprietà dell'erba trattata.
Questa operazione, già di prassi su alcuni prodotti erboristici del marchio Breseghello (più esposti alla problematica: dall'Arancio amaro scorze taglio tisana al Tarassaco radice taglio tisana) ha un costo al chilo ed è ovviamente rivolto a erboristerie e rivenditori che vogliono massime garanzie sulla conservazione del prodotto presso il loro proprio punto vendita o magazzino. Se sei un operatore erboristico e non sei ancora registrato, registrati subito al sito per accedere al catalogo, oppure chiedi qui il LISTINO PREZZI riservato a rivenditori ed erboristerie.


Nuovo listino 2017

Postato il 07 aprile 2017 alle 13:24

Breseghello rifornisce da oltre 25 anni le erboristerie italiane di prodotti di qualità: erbe e derivati selezionati con la massima attenzione per la soddisfazione del rivenditore e del cliente finale. In questi giorni è uscito il LISTINO PREZZI 2017, che è possibile scaricare entrando nella apposita area riservata o registrandoti sul sito. Diverse le novità contenute nella nuova pubblicazione, come l'introduzione dell'Arnica Messicana (Heterotheca Inuloides Cass.), dello Zenzero Candito e il nuovo servizio di Heat Treatment (trattamento termico) per ridurre a zero il rischio di infestazioni. Una grafica migliorata e una nuova legenda rendono più evidente anche uno dei tratti distintivi della Bresgehello, ovvero la cernitura manuale delle erbe: attività che scongiura la presenza di corpi estranei "sfuggiti" alla prima selezione a macchina. Se non lo hai ancora fatto, registrati subito al sito per accedere al documento,oppure chiedi qui il LISTINO PREZZI riservato alle erboristerie.


Erborista, c'è un sasso nella mia tisana

Postato il 16 febbraio 2017 alle :

La nostra campagna di comunicazione dedicata alla qualità e purezza dei "tagli tisana" Breseghello, si arricchisce di un altro strumento. Buona visione!